COVID-19: Dare Priorità a Salute e Sicurezza delle Persone

Il virus COVID-19 ha un impatto significativo su aziende e persone, e ci mette di fronte a sfide impegnative con ampie ripercussioni sulle modalità di lavoro di ciascuno, le destinazioni di viaggio, gli eventi comunitari a cui partecipiamo e molto altro ancora. Come Genesys siamo impegnati a proteggere la salute e la sicurezza dei nostri dipendenti continuando nel contempo a supportare le esigenze di clienti e partner. Per ogni funzione, stiamo adottando numerose misure precauzionali utili ad affrontare questa crisi sanitaria al meglio delle nostre capacità.

Supporto Flessibile a Clienti e Partner

COVID-19 ha già avuto un impatto pesante sulle organizzazioni e la loro capacità di operare regolarmente. Le nostre soluzioni cloud sono accessibili da ovunque, per cui possiamo offrire flessibilità a clienti e partner. Ad esempio, quando il virus ha iniziato a diffondersi, abbiamo fornito a diversi clienti operativi in Cina le licenze in omaggio a supporto del lavoro remoto. In appena due settimane erano già attivi. Finora, questa iniziativa ha aiutato i nostri clienti a far lavorare in sicurezza a casa un totale di circa 20.000 dipendenti, mitigando quindi il rischio di esposizione.

Tuttavia sappiamo che nel contesto di una crisi sanitaria globale crescente, possiamo fare di più — e desideriamo che i nostri clienti e partner sappiamo che siamo qui per supportarli. Abbiamo quindi lanciato alcuni programmi di licenza temporanei per aiutare i clienti di tutto il mondo a restare operativi. Poiché per alcuni questo significa abilitare una forza lavoro remota stiamo offrendo licenze gratuite temporanee della durata di 90 giorni. Nel caso di altri, potrebbe invece significare dare un aiuto per affrontare una crescita inaspettata delle richieste, non pianificate o messe a budget, verso il customer service. In questi casi, non addebiteremo dei costi aggiuntivi.

Indipendentemente dalle sfide specifiche dei nostri clienti e partner, l’obiettivo è quello di aiutarli a preservare la salute e la sicurezza della propria forza lavoro riuscendo nel contempo a mandare avanti l’attività come sempre, pur trovandoci tutti di fronte a sfide senza precedenti. Tutto ciò richiede la creazione di un ambiente sicuro per i nostri dipendenti perché possano essere in grado di continuare a supportare le realtà che si affidano a Genesys.

Aiutare i Dipendenti Genesys Perché Restino Protetti

Per massima prudenza, in tutto il mondo abbiamo incoraggiato i nostri dipendenti a dare la priorità alla propria salute chiedendo loro di lavorare remotamente quando possibile. Ad esempio, siamo passati totalmente al virtuale nelle zone più esposte al rischio.

Anche prima di COVID-19, per Genesys “business as usual” ha sempre significato “business anywhere” — in ufficio, a casa o direttamente sul campo. La maggior parte dei nostri dipendenti sono già dotati degli strumenti necessari per svolgere il proprio lavoro e collegarsi virtualmente con gli altri, per cui questo cambiamento avviene senza problemi. Stiamo operando normalmente e i clienti e partner non si accorgeranno di alcuna modifica nel servizio fornito da Genesys.

Anche se un numero elevato di nostri dipendenti stanno in questo momento lavorando da casa, sappiamo che molti lavoratori contingenti non hanno la stessa flessibilità. Nel contempo, non crediamo che i loro mezzi di sostentamento dovrebbero subire le conseguenze delle strategie di contenimento legate a COVID-19, per cui continueremo a pagarli regolarmente anche se lavorano meno ore.

In quanto azienda globale, i nostri dipendenti partecipano a molti eventi e incontri importanti di settore, con partner e clienti, spesso dovendo spostarsi a livello nazionale o internazionale. Laddove possibile, attualmente consigliamo ai dipendenti di parteciparvi in modalità virtuale. Inoltre, sosteniamo chi dovesse decidere di astenersi dai viaggi.

Prossimi Passi

Abbiamo organizzato una task force per monitorare costantemente la situazione e, se necessario, valutare ulteriori linee di condotta. Questo riguarda anche Genesys Xperience 20, il principale evento di settore dedicato ai leader della Customer Experience, programmato dal 18 al 21 maggio. Al momento la manifestazione è stata rimandata a data da destinarsi.

La Genesys Coronavirus Taskforce si sta riunendo periodicamente per garantire il nostro allineamento alle principali organizzazioni sanitarie, inclusa l’Organizzazione Mondiale della Sanità, i Centri per il controllo delle malattie e i governi di tutto il mondo. Siamo impegnati a compiere ulteriori passi eventualmente necessari per poter supportare i nostri dipendenti, clienti e partner, e garantire a tutti di superare insieme questo periodo di incertezza.

I clienti e i partner Genesys che necessitano di assistenza possono semplicemente contattarci

Condividi:

Consigliati per te

Genesys ChatAssistenza dal vivo
Close Widget

Come possiamo aiutarvi oggi?

Genesys ChatAssistenza dal vivo